Smacchiatore ecologico fai da te

Categorie SpignattoLAB, Uncategorized
Smacchiatore-ecologico

Vuoi sapere come far andar via le macchie dalla tua maglia preferita usando uno smacchiatore ecologico fai da te?

Ti sarà sicuramente capitato di avere quella stupida macchia sulla tua maglia del cuore che sai già avere bisogno di un intervento d’urgenza, ti sarà capitato anche di non avere uno smacchiatore già in casa e soprattutto ti sarà capitato di voler realizzare uno smacchiatore diy nella vita, chi non lo vuole? Be’ magari non esattamente uno smacchiatore, ma io, per esempio, ho sempre voluto cimentarmi nello spignatto.

Ti dico, oggi, qui, che puoi unire tutte queste necessità grazie a questo articolo!

Ecco la ricetta dello smacchiatore ecologico

Ingredienti:

  • 30 g di percarbonato;
  • 20 ml di acqua calda (almeno 50 gradi per attivare il percarbonato);
  • 15 g di detersivo liquido per bucato;
  • 70 g di bicarbonato.

Procedimento:

In una ciotola, aggiungi gli ingredienti nel seguente ordine:

  1. Percarbonato e acqua: in modo da farlo attivare.
  2. Il detersivo. Mescola in modo che si amalgami bene. Se fa qualche bollicina, non preoccuparti, è normale.
  3. Infine, aggiungi il bicarbonato che solidificherà un pochino il composto rendendolo quasi una pasta.

Ora devi solo inumidire la macchia con acqua, mettere lo smacchiatore ecologico sulla zona da trattare, lasciar agire per almeno mezz’ora e poi lavare il capo come fai di solito!

Conservazione

Se non lo utilizzi tutto subito, puoi conservare questo smacchiatore.

Basta metterlo in un contenitore, un po’ più grande della sua quantità iniziale, perché tende a gonfiarsi dopo qualche minuto di riposo. Funziona benissimo anche se si gonfia, è solo una reazione che si ha tra percarbonato e bicarbonato.

Puoi conservarlo così anche un mese, con il contenitore ben chiuso.

Come avrai notato, creare uno smacchiatore naturale è facile, veloce e può anche essere divertente.

Link utili

2 commenti su “Smacchiatore ecologico fai da te

Lascia un commento